Cerca nel blog

venerdì 25 dicembre 2015

Pandolce bianco ... senza glutine

Buone Feste! A voi, che non potete preparare il panettone ma non volete rinunciare ad un bel dolce che sappia di festa, di famiglia, semplice e genuino ma soprattutto senza glutine (se non siete celiaci, sostituite le mie farine con la farina 00)... ecco la ricetta giusta!!!







Ingredienti per due pandolci (o uno grandissimo) 16 porzioni

Due basi di cartone per panettone basso da 750 g (o due teglie dalle dimensioni analoghe, e cioè circa 18 cm di base per 6 cm di altezza)
Doppia dose del mio Dolce rustico all’arancia con uvetta e pinoli nella variante col burro al posto dell’olio (è Natale, un po’ di coccole fanno bene, ma se volete farlo con l’olio è uguale)
Una dose di glassa al cioccolato bianco (cliccate QUA per la ricetta)
Polvere di pistacchio, granella di zucchero (senza glutine) e scaglie di cioccolato fondente (sempre senza glutine) per la decorazione



Ingredienti per la glassa al cioccolato bianco

500 g di cioccolato bianco
150 g di burro

Preparazione

Preparare il doppio impasto seguendo le indicazioni della ricetta per il Dolce rustico all’arancia (QUA), scegliendo arance di dimensione media, non troppo grandi, e mettendo il burro a pomata al posto dell’olio di semi. Inoltre io avevo finito il lievito per dolci e oggi ho usato due bustine di cremor tartaro con 8 gr di bicarbonato di calcio. A voi la scelta, col lievito va bene lo stesso, anche se questa volta, sarà stato il burro invece dell'olio o il cremor tartaro al posto del comune lievito... ma sono lievitate meglio, più alte (dalle foto si vede). 
Dividere l’impasto in due stampi e infornare come previsto in ricetta, a 180°, per circa 45 minuti facendo la prova stecchino. Il mio forno è grande e le ho infornate assieme, ma se avete poco spazio cuocetele una alla volta.
Capovolgetele sino a quando raffredderanno (come nelle foto che troverete nella ricetta ... questa forse è una precauzione eccessiva, ma io l'ho sempre fatto. Se utilizzate uno stampo in metallo, ovviamente, saltate questa fase).
Nel frattempo preparate la glassa al cioccolato bianco, seguendo le indicazioni descritte QUA.
Infine, una alla volta, poggiatele su di una gratella in acciaio e glassatele, come in foto, utilizzando una spatola e cercando di rivestire abbondantemente anche i bordi (lasciate la carta dello stampo, tagliando la parte in eccesso con un taglia balze e rivestendo quella rimasta con del nastro isolante di carta). 






Decoratele con le scaglie e tutto il resto sin tanto che la glassa è ancora morbida, per una migliore adesione.
Si può preparare anche il giorno prima, perché si mantiene morbida. Conservare in luogo fresco e coperte, se già glassate, con copri-torta oppure, se non ancora glassate, dentro una busta per alimenti chiusa.




Seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete le mie nuove ricette!


Baci da Bimbapimba


LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa