Cerca nel blog

sabato 20 giugno 2015

Risocubetto di zucchine fiorite alla senape



Ingredienti per due porzioni:
160 g di riso arborio per risotti, una zucchina genovese o quattro piccoline (come le mie, che erano le primizie dell’orto destinate a non crescere oltre), una decina di fiori di zucca, anche delle stesse zucchine, come i miei...


... due porri piccolini, una carota, un cucchiaino di semi di senape nera, un cucchiaino di curry indiano, dieci mandorle e un cucchiaino di pinoli (da frullare assieme), parmigiano reggiano grattugiato q.b., pepe nero e/o peperoncino piccante, quattro fettine di lardo di colonnata, o pancetta tesa (qui urge una nota per i miei amici vegetariani: ricorro spesso alla pancetta o al lardo, in piccole dosi, per dare corpo a piatti troppo delicati in cui è necessaria la presenza di un formaggio come il parmigiano che, a casa mia, ahimè!, non tutti apprezzano. Come vedete io nel mio piatto lo metto, ma in quello di mio marito no! Questo per chiarire che, in presenza del parmigiano, il lardo è tranquillamente omissibile!), brodo vegetale.
Procedimento (velocissimo, se non fosse per il tempo di cottura del riso)
Tagliate a rondelline sottili tutte le verdure, poi soffriggete i semi di senape in tre cucchiai di olio evo e, appena scoppiettano, unite il porro. Fatelo rosolare, unite le carote e le zucchine, saltatele un minuto col porro e poi salate, aggiungete un po’ di brodo vegetale caldo e stufate il tutto per una decina di minuti. Unite il curry e un po’ di peperoncino e, quando asciuga l’acqua di cottura, unite il riso. Fatelo amalgamare e rosolare con le verdure e poi cuocetelo come di rito, aggiungendo di tanto in tanto acqua bollente e controllando la salatura. Qualche minuto prima di spegnere unite i fiori di zucca, due fettine di lardo spezzettate e un filo di acqua. Cuocete stando attenti che i fiori non si rompano. Unite verso la fine il trito di mandorle e pinoli e due cucchiai di parmigiano. Amalgamate bene il tutto, spegnete e impiattate, aiutandovi con un coppa pasta (a forma di cubo, se l’avete, altrimenti fate con quello che avete a disposizione e cambiate il nome alla ricetta!). Cercate di mettere da parte i fiori rimasti interi e disponeteli in cima al riso. Guarnite con una fettina di lardo (o pancetta tesa) arrotolata sul cubotto e una bella spolverata di parmigiano.




LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa