Cerca nel blog

mercoledì 2 settembre 2015

Spaghetti al pesto di salvia e mandorle con salsiccia e peperoni gialli



Ingredienti per due porzioni
180 g di spaghetti (senza glutine per i celiaci), 25 foglie di salvia, 30 mandorle, un cucchiaio di pinoli, un peperone giallo (biologico è meglio), quattro pomodorini ciliegia, un peperoncino piccante, un pezzo di salsiccia (un nodo e mezzo, ovvero 25 cm circa di salsiccia). Foglie di salvia per la decorazione.
Procedimento
Arrostite il peperone al forno (per circa 35/40 minuti a 180° ventilato, o comunque sino a quando la pellicina diventa bruna e si stacca dalla polpa). Poi spellatelo e tagliatelo a striscioline.
Un terzo delle strisce (e l’acqua di vegetazione interna al peperone, che dovreste recuperare se ci riuscite) frullatelo assieme alla salvia, le mandorle, i pinoli, il peperoncino, i ciliegini privati dei semini interni, olio evo e sale. Mettete il pesto in una ciotolina e spellate la salsiccia. Poi cuocetela in padella, con un filo d’acqua e di olio evo, riducendola in pezzettini piccoli. Dopo cinque minuti al massimo sarà pronta. Mettetela in disparte.



Cuocete quindi gli spaghetti al dente, poi mantecateli con il pesto nella padella dove avete cotto e conservato la salsiccia, a fiamma medio alta, per una trentina di secondi. Impiattate (per ottenere una forma rotonda come la mia, utilizzate un coppapasta rotondo sufficientemente grande, inserite dentro gli spaghetti coprendoli con del condimento e poi sfilatelo delicatamente. Rimarranno in forma o comunque assumeranno una posa dignitosa!) e decorate con le strisce del peperone arrostito e qualche fogliolina di salvia.
Buon appetito!!!
Seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete le mie nuove ricette!



LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa