Cerca nel blog

domenica 27 settembre 2015

eliche al bacon

Eliche al bacon senza glutine

Eliche al bacon senza glutine
Eliche al bacon senza glutine

Cosa non si fa con la pasta matta!
Oggi l’aperitivo, ieri l’antipasto (Croccanti Saint Jacques con vongole in salsa di fave, domani pubblico il post), l’altro ieri il primo piatto (Gnocchetti al ragù in conchiglia croccante) … e chissà domani! E dire che sto facendo tutto...
... con un unico impasto, preparato tre giorni fa. Ha una lunga durata in frigorifero, è ancora perfetto, si stende facilmente e non si è seccato. Comodissimo averne un po’ già pronto per improvvisare un aperitivo come questo, velocissimo e irresistibile!

Ingredienti per circa 80 eliche 
Una dose di Pasta matta (senza glutine per i celiaci, cliccate QUA per la ricetta), circa 15 fettine sottili di lardo di colonnata o bacon o pancetta tesa (col lardo sono più gustose, ma se avete il bacon o la pancetta, che siano ben grassi), semi di sesamo q.b. (potete variarle con semi di papavero), farina di riso finissima (che abbia il marchio senza glutine per i celiaci) per spolverare il piano di lavoro, olio evo per ungere la teglia (oppure un foglio di carta da forno). Ci vuole una cannuccia di plastica, per arrotolare le fettucce.

eliche al bacon senza glutine


Procedimento

Stendete la pasta matta con un mattarello, sopra un piano infarinato e cosparso di semi di sesamo, sino ad ottenere uno spessore molto sottile (un millimetro più o meno). Tagliate con una rondella a ondine (o con un semplice coltello, se non l'avete) delle fettucce parallele di circa 1 cm, stendeteci sopra il lardo (tagliato a fettine della stessa larghezza) o il bacon e...



... arrotolatele attorno alla cannuccia unta d’olio. Poi sfilatele direttamente in teglia (unta con olio evo) e procedete alla formazione delle altre. 



Infornate a 200° (ventilato) per  circa 8/10 minuti, controllando di tanto in tanto. Devono diventare croccanti e colorate, ma non troppo (per quanto anche le più cotte e dure erano buonissime, anzi c'è chi le preferisce!!! fanno Crock sotto i denti!)

prima e dopo la cottura


Servite tiepide, il tempo di asciugarsi e irrigidirsi un pochino (dieci minuti bastano), ma anche fredde, sono sempre strepitosamente stuzzicanti! E aprono l’appetito a tutti!
Vi abbraccio!

Seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete tutte le mie nuove ricette!







LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa