Cerca nel blog

sabato 26 settembre 2015

Croccanti Saint Jacques di pasta matta!


Divertenti coppette di pasta matta, a forma di conchiglia di San Giacomo, adatte per servire primi piatti, antipasti, insalate ma anche dessert al cucchiaio.
Dovete solo preparare la pasta matta, che poi si fa in un battibaleno. Io l’avevo preparata due giorni fa, poi per motivi vari non ho potuto utilizzarla e stasera mi è venuta l’idea di foderarci le conchiglie Saint Jacques, con le quali ieri avevo fatto le madeleine.
Il risultato è stato ottimo. Rimangono in forma e consentono di presentare in tavola primi piatti anche ordinari, come gli gnocchetti al ragù, lasciando di stucco i commensali. E la base croccante è deliziosa da mangiare, una volta che si è insaporita con il condimento utilizzato.
Adesso vi scrivo il link alla ricetta della pasta matta, che è questo QUA. Rispetto alla ricetta originaria, ho cambiato ...
... un po' le farine e cioè: 

140 Mix per pane Auchan
60 g di Farmo Fibrepan
50 g di Mix It Ds Schaer.

Per il resto tutto invariato. Preparate quindi la pasta matta come indicato e poi procedete come nelle foto sotto.

Date un’occhiata alle fasi di realizzazione delle Saint Jacques, che seguono in foto. Sono semplicissime e divertenti da fare…
ungete con le dita la conchiglia, con olio evo o di semi, infarinatela appena e rivestitela con un disco di pasta matta, steso col matterello sino ad uno spessore di 2 mm circa, anche meno. Fate aderire bene la pasta e ritagliate le parti in eccesso, arrotondate le estremità e ungetene con olio evo la superficie a vista, usando le dita. Bucherellate con uno stuzzicadenti e infornate. 



Devono cuocere in forno ventilato pre riscaldato a 200°, in posizione centrale, per circa 10 minuti, dipende dal forno. Non dovrebbero colorarsi troppo, specie se le dovrete re infornare con la pasta. Se invece volete usarle come base per un dessert, fatele dorare per bene.
Volete sapere come le ho presentate questa sera? Leggete QUA, la ricetta degli "Gnocchetti al ragù in conchiglia croccante"...
ecco la foto, per capirci




Vi abbraccio!

Seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete tutte le mie nuove ricette!

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa