Cerca nel blog

giovedì 8 ottobre 2015

Rollò di pasta con zucca e salsiccia alla curcuma

rollò di pasta con zucca e salsiccia
rollò di pasta con zucca e salsiccia




Pochi gli ingredienti, ma buoni! Zucca rossa, salsiccia, verdura fresca e un tocco di curcuma... Devo dire che alle sei del pomeriggio, quando ho iniziato a cucinare, non avevo ancora la benché minima idea di cosa ne sarebbe potuto venir fuori. Pian piano, dopo qualche interminabile minuto di imbarazzo e di panico... l’immagine finale ha iniziato a far capolino nella mia mente. Sono una visionaria, lo so!
Sono andata nell’orto a raccogliere tre foglie di tenerumi e poi ho dato il via alle danze.
Poiché stavo inventando da zero, ho perso più di un’ora per terminare. Ma se dovessi rifarli, seguendo la ricetta che sto per darvi, credo che in mezz’ora al massimo sarebbe tutto pronto. Certo, in proporzione alla quantità di porzioni da preparare, bisognerebbe rivedere i tempi. Io ho preparato come al solito per due.

Ingredienti per due porzioni

250 di polpa di zucca rossa, 80/100 g di salsiccia (un nodo), un cipollotto scalogno, tre fogli di pasta (io ho usato le Lasagne senza glutine Le Veneziane, senza uovo. Comodissime! Certo, se avete il tempo di farvi la pasta fresca...), latte intero q.b. (sui 150 g), fecola di patate circa un cucchiaio, parmigiano grattugiato un cucchiaio più quello per gratinare (il formaggio si può non mettere, in questo caso aumentate il sale nel condimento), un cucchiaino da caffè raso di curcuma in polvere, due foglie di salvia (più quelle per decorare i piatti), peperoncino piccante, tre foglie di tenerumi tenere e grandi (sostituibili con verza o bieta a grossa foglia), olio evo, una spolverata di pangrattato (senza glutine per i celiaci), qualche filo di erba cipollina (io ho usato gli steli dello scalogno, tagliandoli molto sottili. Servono per legare i rotolini).

Procedimento

Tritate lo scalogno (la parte tenera) e soffriggetelo in acqua e olio evo, sino a farlo ammorbidire, poi aggiungete la zucca tagliata a dadetti di 1 cm circa e fatela cucinare per una decina di minuti. Deve diventare morbida. Aggiungete acqua calda all’occorrenza. Salatela, ma per definire la sapidità bisogna aspettare di aggiungere tutti gli ingredienti.
Dopo dieci minuti, fate asciugare bene i liquidi e aggiungete la salsiccia, privata di budello e spappolata. Fatela rosolare e poi cuocetela assieme alla zucca per qualche minuto, girandola spesso. Unite il latte e la fecola, nella quantità indicata, e fate addensare il tutto a fuoco basso. Aromatizzate con la curcuma, il peperoncino e le due foglie di salvia tritate. Unite il parmigiano grattugiato e spegnete. La consistenza deve essere cremosa.
A questo punto sbollentate le foglie di tenerumi in acqua salata per una decina di secondi, giusto il tempo di farle ammorbidire (se usate la verza ci vorrà un po’ più di tempo, per le biete dipende dalla consistenza della foglia), poi fatele scolare per bene e, nel frattempo, nella stessa acqua cuocete i fogli di lasagne, per cinque o sei minuti (devono diventare morbidi e elastici, ma non cotti del tutto. Quando li tagliamo a metà, dobbiamo vedere il cuore ancora duretto, proprio come quando si lascia la pasta un po' troppo al dente! Se utilizzate pasta fresca, ovviamente, passate alla fase successiva). Quindi scolate anche questi, fateli intiepidire e tagliateli a metà per il verso lungo.

rollò di pasta con zucca e salsiccia


Sistemate sopra metà foglia di tenerume un poco del ripieno di crema di zucca e salsiccia, poi mezza lasagna e su questa un cucchiaio del ripieno. Arrotolatela senza schiacciarla (per non far uscire il condimento) e rivoltate i lembi sporgenti della foglia di verdura verso il basso del rotolino. Sigillatelo con un filo di erba cipollina e sistematelo in una pirofila unta d’olio evo. Dopo aver formato tutti i rotoli, riempite la parte superiore col condimento rimasto, ungete con un filo d’olio evo, spolverate con del pangrattato misto a parmigiano, distribuite qualche goccia di latte sopra ogni rotolino e infornate per 15 minuti a 200/220° (dipende dal forno), sino a gratinatura.

Servite caldi, decorando con salvia fresca e una fettina di zucca rossa arrostita.
Sono leggerissimi e morbidi morbidi (a dispetto della consistenza tenace, tipica delle lasagne senza glutine)! Il sapore vi inebrierà di contrasti fra dolce e salato, aromi e spezie ... dovete provarli!

Seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete le mie nuove ricette!

rollò di pasta con zucca e salsiccia

rollò di pasta con zucca e salsiccia






Con questa ricetta partecipo alla Raccolta "L'Orto del bimbo intollerante" 
del mese di Ottobre 2015




LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa