Cerca nel blog

mercoledì 2 marzo 2016

Tartare di neonata al miele

La pesca della neonata di pesce, ovvero il novellame, non è consentita dall'Unione Europea e pertanto è illegale. Tuttavia, negli anni scorsi, è stata riaperta per brevi periodi, i più fecondi e ricchi di pesce come la sarda del Mediterraneo, specialmente qua, in Sicilia. 
Se siete amanti di questa prelibatezza culinaria tipica delle regioni del Sud Italia, allora mi permetto di darvi un'idea, una ricetta che con pochissimo pesce vi consente di provare l'ebbrezza di un tuffo nel nostro mare, di sentire il profumo delle alghe, del sale, dello iodio. Il tutto, ovviamente, solo e se la normativa del periodo ne permetterà la pesca. 




Ingredienti per due porzioni (6 conchiglie)

100 g di neonata di sarde
qualche cucchiaio di emulsione al miele

Per l’emulsione di limoni al miele (dose base. A voi ne basterà anche 1/6 di questa)

(ma io vi consiglio di farne di più e conservarla in frigorifero, perché è ottima anche per condire la più semplice insalata, trasformandola in una delizia)

6 limoni (succo e scorza grattugiata, devono essere bio)
15 cucchiai di olio evo
½ cucchiaino di pepe nero
1 cucchiaino di peperoncino piccante tritato
1 cucchiaino di sale
3 cucchiai di miele

Procedimento


Sciogliere la neonata in abbondante emulsione al miele (ma sempre proporzionata al pesce, non deve nuotare) e fare marinare, mezz’ora prima del consumo.

Distribuirla nelle conchiglie Saint Jacques, aggiungere ancora un poco di emulsione nuova (mezzo cucchiaino a conchiglia circa), spolverare con prezzemolo fresco tritato e servire, con un bicchiere di vino bianco ghiacciato!

... e vi sembrerà di assaporare il mare... come un'ostrica, o forse più... 

Seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi al Blog riceverete le mie nuove ricette e potremmo scambiare due chiacchere!

Baci, Bimbapimba

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa