Cerca nel blog

giovedì 19 febbraio 2015

risottino incarciofato

... un contorno bello e delizioso che, a secondo del contesto, può diventare anche un assaggio di primo piatto. 

Nella Cenetta tutto in uno n°1, ad esempio, io ho fatto così!



ingredienti per otto carciofi: otto carciofi (!), riso per risotti gr 150, zafferano 1/2 bustina o curry 1/2 cucchiaino, 1/2 cipolla, olio evo, parmigiano, pepe nero o peperoncino, mozzarella 100 gr, prezzemolo, brodo vegetale senza glutammato (occhio al glutine), pangrattato per la copertura (senza glutine per i celiaci).


Preparate un risottino in maniera tradizionale, con cipolla, brodo e aromi, ma lasciatelo a poco più di metà cottura e molto morbido. Insaporitelo con un po' di parmigiano e l'aroma che preferite, o zafferano o curry. Poi pulite i carciofi togliendo le foglie esterne e dure. Tagliate via la punta, schiacciate leggermente ed apritelo il più possibile sino a giungere al cuore. Togliete via la barba, versateci all'interno e fra le foglie un filo d'olio evo, sale e pepe. Riempiteli sino al taglio con il risotto che avrete cucinato tradizionalmente ed aromatizzato o con lo zafferano o col curry, ponendo nel cuore un cubetto di mozzarella. Pigiate il riso per comprimerlo, spolverate con pangrattato e un filo d'olio. Impilateli dritti e stretti fra loro in una teglia con un filo di brodo sotto, infornateli a 180° ventilato sino a doratura, verificando con uno stecchino la morbidezza del carciofo. 


LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa