Cerca nel blog

mercoledì 4 febbraio 2015

una cenetta "tutto in uno"

Risottino incarciofato 
Tortini di patate e 
Coda di Rana pescatrice in acqua di mare

... immaginatevi un piatto unico dentro cui servire un primo, un secondo e un contorno ricchi, gustosi ma non eccessivi.... eccone un esempio economico (la rana pescatrice è un pesce poco caro, ma gustosissimo e facile da cucinare, perché non diventa stopposo, e poi si trova anche surgelato!)








il menù di stasera


... risottino incarciofato (per la ricetta cliccate qua)

... code di rana pescatrice in acqua di mare 

... tortino di patate dal cuore morbido




iniziamo con

... i TORTINI DI PATATE

Dose per dieci tortini (vaschette Cuki) imburrati o oleati e ammollicati (ricoperti di pan grattato!)

Ingredienti
1 kg di patate lessate e schiacciate
2 + ½ uovo (anche meno)
panna vegetale s.q. + olio q.b., sale, peperoncino
aromi tritati (solo se necessario, senza è pure meglio, dipende dal ripieno: prezzemolo, rosmarino, salvia...)
pangrattato (senza glutine, per i celiaci)




Procedimento
amalgamare bene il tutto e riempire le vaschette lasciando un buco centrale, dentro cui mettere dei pisellini (ma si potrebbero mettere anche funghi trifolati o altro, secondo la vostra fantasia), precedentemente stufati con cipolla, olio e brodo, e pochi cubetti di pancetta affumicata...
a piacere mettere anche del formaggio a cubetti oppure rivestire l’interno del buco, prima di inserire i pisellini, con sottili fettine di formaggio!!! (questa soluzione è ottima)
... infine tappare bene con un po' del composto di patate, ammollicare (vedi sopra) anche la chiusura e ungere con un poco d'olio




... Ovviamente ho usato il pan grattato senza glutine, io compro quello della Coop, è il più economico...(e quando è troppo grossolano, perché capita, lo frullo un po' con lo sminuzzatore elettrico e diventa perfetto).


infornare a 175° per 35 minuti (forno caldo)

attendere che si intiepidiscano per uscirli dalla vaschetta, aiutandosi con un coltello da cucina per staccare i bordi ... si possono preparare anche il giorno prima e poi scaldare bene in forno, anche già rovesciati e sistemati in una teglia





continuiamo con...

CODA DI RANA PESCATRICE IN ACQUA DI MARE

Allora, in poche parole, questa ricetta è semplicissima da realizzare e ci vogliono veramente pochi minuti. Io l'ho preparata spesso in passato, ma non l'ho mai fotografata, perché da quando ho inaugurato questo Blog (circa cinque mesi fa) non l'ho più fatta. 
Perdonate dunque l'assenza di immagini, ma adesso provo a spiegarvi come agire.

Ingredienti per due porzioni
400 g di pesce (prendete le code surgelate, sono ottime. Certo, se la trovate fresca è anche meglio. in questo caso fatevela aprire a libro), una dozzina di pomodorini ciliegia, una decina di capperi dissalati, uno spicchio d'aglio, mezza tazzina da caffè di vino bianco secco, olio evo q.b., peperoncino piccante, menta fresca (qualche fogliolina) e/o basilico fresco (idem), un ciuffetto di prezzemolo.

Procedete così:
scongelate il pesce (se congelato), poi fate dorare in padella, con tre cucchiai d'olio evo, lo spicchio d'aglio tagliato in due metà, unite il pesce, fatelo dorare e sfumate con il vino bianco. Evaporato l'alcool (basta un minutino) aggiungete i pomodorini (tagliati a metà e privati dei semini) e i capperi (anche questi tagliati grossolanamente), salate, pepate, unite la menta tritata (o il basilico) e lasciate cuocere a fuoco medio per cinque minuti o comunque fino a ché la carne del pesce non si stacchi dalla spina dorsale. Girate il pesce almeno una volta durante la cottura e se si asciuga il sughetto, unite un cucchiaio d'acqua calda. Quindi spegnete e coprite, sino a quando non lo dovrete mangiare. Se il caso, riscaldatelo nello stesso tegame dove l'avete cotto e poi servitelo con il fondo di cottura e qualche pomodorino poggiato sopra e un trito di prezzemolo fresco.

... per il risottino incarciofato, vedete sopra... 


vi abbraccio!!!
Bimbapimba

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa