Cerca nel blog

sabato 23 maggio 2015

fascelle di riso al radicchio e salmone!





Ingredienti per 2 porzioni abbondanti! (io ho usato due coppapasta grandi, di 11 cm di diametro. Inoltre ho alzato uno strato in più, sfilando il coppapasta dell’altezza necessaria per farmi riempire ancora il disco, e sono arrivata a circa 5 cm. Ma con un coppapasta più piccolo, magari di 8 cm di diametro, e con gli stessi ingredienti potreste realizzare 4 porzioni normali! Diciamo che questa sera avevamo una fame... particolare! Dopo una giornata di lavoro intenso, molto intenso, abbiamo pensato di meritarcelo!):
un radicchio lungo, un cipollotto scalogno, 180 g di riso, Rum q.b., olio evo q.b. (o burro), latte intero 150/200 ml, un cucchiaio di uva sultanina, noce moscata, sale, pepe nero o peperoncino piccante, salmone affumicato 50 g, un cucchiaio abbondante di crema di riso, parmigiano grattugiato due cucchiai, 200/250 g di ricotta di pecora fresca (1/2 fascella da circa mezzo chilo), due noci, un limone biologico, semini di sesamo per decorare.



Procedimento 

Soffriggete il cipollotto scalogno in padella con un poco d’olio evo e di acqua calda, per farlo ammorbidire. Poi fate asciugare l’acqua e aggiungete il radicchio, tagliato a julienne (salvatene due o quattro foglioline, quelle interne, le più tenere e belle, per guarnire il piatto). Fatelo rosolare quanto basta e poi sfumatelo con un bel po’ di Rum. Lasciate evaporare l’alcool, aggiustate di sale, pepe (o peperoncino piccante) e noce moscata, aggiungete un poco d’acqua calda e fate ammorbidire il radicchio per qualche minuto. A questo punto versate il latte intero, circa 150 ml o comunque a piacere, abbassate la fiamma e cuocete per una decina di minuti circa. Prima di spegnere, unite l’uva sultanina, precedentemente ammorbidita in acqua tiepida. 




Cuocete quindi il riso, in acqua bollente, per una decina di minuti (dipende dalla varietà che userete. Io sto usando l’arborio, perché avevo quello in dispensa. Cuoce in 14 minuti, riduco quindi a 11/12 per evitare che poi al forno scuocia troppo). Scolatelo e amalgamatelo con il radicchio, nella stessa padella ma a fuoco spento. Aggiungete un po’ di crema di riso, del parmigiano grattugiato e poi riempite i coppapasta, direttamente in una teglia unta con olio evo. Alternate a due strati riso uno strato di ricotta e chiudete infine con un altro strato di ricotta. Sfilate il coppapasta (il riso va compattato bene, con l’aiuto di una forchetta), cospargete con dei semini di sesamo, un filo d’olio evo e infornate per una decina di minuti alla massima temperatura, su di un ripiano alto del forno. Per gratinare accendete il grill per qualche minuto (controllare attraverso il vetro è sempre una pratica consigliabile). 




Nel frattempo tagliate a filetti il salmone affumicato, grattugiate la scorza di un limone biologico e aprite due noci. Una volta uscite dal forno le 'fascelle di riso', sistematele al centro di un piatto e guarnitele con le strisce di salmone arrotolate, la scorza del limone grattugiata, le noci spezzettate e una spolverata di peperoncino. Decorate con una o due foglie di radicchio e servite subito! 


Seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete le mie nuove ricette!


Baci da Bimbapimba





LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa