Cerca nel blog

venerdì 2 settembre 2016

ricetta della Californiana di frutta al limone

Questa è la famosa Californiana di frutta della mia amica Lori, di Dolce e Salato senza glutine! E' da tanto tempo che volevo farla, così l'altra sera dovendo portare a casa di amici un bel dolce alla frutta mi sono ricordata delle sue meravigliose creazioni (guardate QUA come sono belle le torte di Lori) e mi son decisa a farla, e poiché non è venuta solo bella, ma anche buonissima, il giorno dopo l'ho rifatta con qualche modifica, per mia nipote, che non era potuta venire a cena con noi! Oggi quindi vi presento due versioni della Californiana di frutta al limone, entrambe deliziose.
Riporto parzialmente la ricetta perché ho cambiato le farine, usando le farine naturali anziché il Mix per dolci, come suggerisce la ricetta originaria di TaniaSenzaGlutine, e per la farcitura ho preparato una crema diversa, molto, moooolto limonosa. 
La trovo squisita, molto particolare, è come una crostata morbida, va ben imbevuta e può stare anche 1 giorno intero nel frigorifero, diventando sempre più buona.






Ingredienti per la base e procedimento per la Californiana di frutta al limone


Cliccate QUA, il link vi riporterà alla ricetta di Tania, la sua ideatrice. Circa le farine invece, Tania suggerisce o la Mix C Schaer o qualsiasi altro mix per dolci già pronto. Io invece ho preferito farle con farine naturali, in due versioni diverse, entrambe ottime, che vi riporto qua sotto:

versione 1, farine totali 150 g:


100 g Farina riso finissima
35 g fecola di patate
15 g farina di tapioca
1 g farina di semi di carrube (non indispensabile)

versione 2 , farine totali 150 g:

75 g Farina di riso finissima
35 g Fecola di patate
10 g Amido mais
10 g Amido frumento 
15 g Farina tapioca
5 g Amido di riso 
1 farina di semi di carrube (non indispensabile)

per il resto degli ingredienti e per il procedimento, semplicissimo, seguite cosa dice Tania, è molto precisa e dettagliata in merito.

Per la farcitura la mia crema è molto più limonosa di quella descritta da Tania, quindi dovete leggere sotto come si fa!

Ingredienti per la crema di limone

base bianca

1/2 l latte intero
35 g amido di mais
55 g zucchero
1 bacca vuota di vaniglia (già svuotata dei semi in altre occasioni e conservata per usi secondari) oppure i semini di 1/2 bacca di vaniglia o ancora 1/2 bustina di vanillina in polvere

base limonosa

85 g succo di limone fresco
75 g di zucchero
1/2 uovo (intero) sbattuto
5 g amido mais

Procedimento per la crema di limone

preparate la base bianca...
- sciogliete l'amido, premiscelato con lo zucchero, nel latte, aggiungendo quest'ultimo un po' alla volta, per non fare grumi. Poi unite la vaniglia e mettete sul fuoco, basso, girando di continuo con un cucchiaio di legno, sino al raggiungimento della giusta densità di crema ferma e soda.

... poi quella limonosa...
- Sciogliete lo zucchero con il succo di limone. Aggiungetelo all'uovo (precedentemente sbattuto), miscelate bene con un frustino e infine unite l'amido, setacciandolo e versandolo a pioggia, per non formare grumi. 
- Quando sarà tutto ben omogeneo, mettete sul fuoco basso e girate di continuo sino a quando non addenserà, diventando gelatinoso e denso.


La base limonosa si presenterà così, una volta fredda.
Io ne ho utilizzato metà perché la dose era doppia

... e infine miscelatele!
- Miscelate fra loro le due creme amalgamandole bene. Se non la utilizzate subito, conservatela in frigorifero (anche 2 giorni) coperta con pellicola e se in superficie si addensa, passatela al setaccio prima dell'uso.


le due basi già miscelate e setacciate, pronte per l'uso

Dovrete imbibire la base della torta (una volta fredda e girata sul piatto) ...


la base della Californiana, da bagnare perché altrimenti resta un po' asciutta
con una bagna di vostro gradimento (io sciroppo di zucchero - fatto con 2 parti di zucchero e una di acqua sciolte su fiamma bassissima sino ad ottenere un colorito appena dorato - rum e succo d'arancia) ... 


lo sciroppo di zucchero (a sinistra) e il rum, per la bagna

... poi farcitela con la crema, decorate con frutta fresca a vostro piacere e spennellate la frutta con gelatina alimentare per dolci, per lucidarla (non indispensabile).







Se vi è piaciuta questa ricetta seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete le mie nuove creazioni!


Baci, Bimba Pimba

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa