Cerca nel blog

lunedì 9 maggio 2016

tagliatelle con fave e bottarga al limone

Accostamenti inusuali e provocanti. 
Ma straordinariamente buoni!



Ingredienti per due porzioni

250 g di tagliatelle fresche (per la ricetta della pasta fresca all'uovo, cliccate QUA)
due tazze di fave già sgusciate
1 patata grossa
1/2 cipolla bionda
tre foglie di menta fresca
3 foglie di salvia fresca
bottarga di tonno (io in polvere) secondo gusti
olio evo
sale
pepe nero o peperoncino piccante q.b.
la scorza grattugiata di 1/2 limone biologico

Procedimento

Soffriggere la cipolla ben tritata in acqua e olio evo, sino a farla ammorbidire. Far evaporare quasi tutta l'acqua e versarvi le fave, salarle e cuocerle a fuoco medio basso, coperte, unendo un filo d'acca calda solo se necessario. Poco prima di spegnere, unire la patata, precedentemente bollita in acqua salata e tagliata a addetti della dimensione di una fava o poco più. Saltare per qualche minuto in padella, aggiungendo sale, olio, pepe e le erbe aromatiche tritate molto finemente. Unire un filo d'acqua calda, per ammorbidire il tutto e renderlo cremoso, quindi spegnere e mantenere al caldo. Prelevarne due cucchiaiate e frullarle, assieme ad un po' d'acqua calda e un filo d'olio, e mantenere al caldo anche questa vellutata.
Cuocere le tagliatele al dente, mantecarle per un paio di minuto col sugo di patate e fave, riportato a bollore, quindi impiattare, coprire con la vellutata e spolverare con la Bottarga di tonno e le scorzette del limone.



Buon appetito!!!

Se vi è piaciuta questa ricetta seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete le mie nuove creazioni!

Baci, Bimbapimba

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa