Cerca nel blog

martedì 9 agosto 2016

ricetta della Pasta fresca con mix di Farine Senzaltro



Ingredienti per circa 550 g di pasta (4 o 5 porzioni abbondanti di tagliatelle)

300 g di Farine per pasta Senzaltro*
3 uova intere
circa 90 g di acqua (anche qualcosina di meno)

* potete preparare la pasta fresca anche con altri preparati analoghi, variando solo la quantità di acqua, le uova rimangono sempre 1 ogni 100 g di farina (ho seguito i consigli di Olga Botta, di Uncuoredifarinasenzaglutine, la mia maestra!!!). Io ad esempio le ho già fatte con le farine L'AltroGusto, ottime anche quelle. QUA trovate la ricetta... 

Procedimento

- All'interno di una ciotola, porre le farine a montagnetta e al centro fare una fossetta. Rompere le uova nella fossetta, iniziare ad amalgamare con le farine e aggiungere gradatamente l'acqua, iniziando con 80-85 g e poi se necessario aggiungendo il resto (dipende anche dalla grandezza delle uova).
- Rivoltare sulla spianatoia il tutto quando è ancora granuloso e terminare di impastare a mano.
- Formare una palla bella liscia, avvolgerla con pellicola o in un sacchetto per alimenti e aspettare 30 minuti, prima di stenderla.
- Prelevarne un pezzo alla volta (conservando il resto sempre avvolto con pellicola) e stenderlo sulla spianatoia infarinata leggermente con farina di riso (che dovrete tenere sempre a disposizione, per quando la pasta tenderà ad attaccarsi al piano o al matterello).
- Terminare i passaggi di stesura con la macchinetta per la pasta (sino a raggiungere lo spessore desiderato, io il 2°) e poi tagliare a piacere. 

QUA TROVATE IL VIDEO TUTORIAL PER VEDERE COME SI FANNO LE TAGLIATELLE (la ricetta però si riferisce ad un mix differente di farine, il procedimento comunque è identico)



- Oggi ho fatto le tagliatelle e le ho condite con pesto di basilico, Pic Pac e melanzane fritte!
- Quelle avanzate (vanno conservate in frigorifero, in un vassoio infarinato con farina di riso, arrotolate a nido oppure piegate a metà, leggermente infarinate e poi coperte con un canovaccio asciutto e con un altro sopra appena umido), il giorno seguente sono andate via con una semplice salsa di pomodoro! Squisite!
Resa ottima, buon sapore, molto resistenti in cottura (non spezzano). 



Se vi è piaciuta questa ricetta seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete le mie nuove creazioni!
Baci, Bimba Pimba

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa