Cerca nel blog

giovedì 20 ottobre 2016

ricetta degli Spaghetti e Spaghi di Zucchine al Tonno fresco

Ricetta super facile e veloce, ma deliziosa, questa degli Spaghetti e Spaghi di Zucchine al Tonno fresco! Dovete trovare l'attrezzo per ridurre le zucchine in fili lunghi, come gli spaghetti! Costa pochissimo e in compenso ci si può sbizzarrire in cucina, creando con le verdure giochi di colore e di sapore interessanti! Lo vedrete nelle foto, più sotto. 



Ingredienti per 4 porzioni di Spaghetti e Spaghi di Zucchine al Tonno fresco

500 g di Tonno fresco (il mio era un tonnetto)
2 spicchi di aglio
4 pomodori ben maturi ma sodi
vino bianco ½ tazzina da caffè
2 zucchine genovesi
olio evo
sale
pepe nero
peperoncino fresco
origano (o timo) freschi in rametti

300 g di spaghetti (io senza glutine, marca Coop, costa pochissimo, non ha retrogusti e tiene bene la cottura)




Procedimento con illustrazioni

Ridurre le zucchine a filettini sottili (con l’attrezzo apposito diventano sottili e lunghe come gli spaghetti, ma se non lo possedete cercate di farlo con un coltello ben affilato) e del cuore, con i semini, e di tutti gli altri avanzi ricavatene una poltiglia da soffriggere con olio evo e acqua sino a farla diventare una crema.
Nel frattempo sbollentate per pochi secondi i pomodori, spelateli, privateli dei semi interni e tagliateli a pezzetti uguali.



Far evaporare l’acqua in eccesso e aumentare la fiamma, aggiungere l’aglio, rosolarlo, poggiarci sopra i filetti del tonno (o la polpa a pezzi), rosolare anche questi su entrambi i lati, sfumare col vino bianco, unire il pomodoro, salare, pepare e aromatizzare con dell’origano fresco in foglie (o timo, fresco). Cuocere per circa 15 minuti, sino a quando il pesce non si ammorbidisce e rompe in pezzi. Coprire e mantenere al caldo.



Al momento di cuocere gli spaghetti, riportare il condimento a temperatura, con fiamma al minimo.
Cuocere gli spaghetti come di norma e un minuto prima di scolarli (devono essere al dente, scolateli almeno un minuto in anticipo rispetto alla norma) versate nell’acqua bollente assieme alla pasta le zucchine in fili, facendole ben distribuire negli spaghetti.



Scolare tutto assieme e versare nel condimento, mantecare per uno o due minuti quindi servire, guarnendo con parte del condimento caldo, che avrete messo da parte poco prima di scolare la pasta. Decorare con un rametto di origano fresco (o timo).


 La zucchina conferirà morbidezza e cremosità al piatto, rendendolo ancora più delicato e dolce. Se volete, potreste anche aumentare la quantità di zucchine e ridurre gli spaghetti! Verrebbe ancora più leggero, originale e dietetico (ma mio marito mi avrebbe ucciso!).


... e questi sono gli spaghetti di oggi, realizzati da un mio caro amico di Facebook, che appena li ha visti si è subito messo all'opera! Sembra che a casa sua si siano leccati i baffi! Grazie Maurizio Lumare per averli provati e per avermi mandato la fotografia!

gli Spaghetti e Spaghi di Maurizio Lumare!
... e poi quelli di Roberta Sala, che li ha rifatti in versione Fusilli e Spaghi!!! sempre innovativa e bravissima, ha ricevuto i complimenti e gli applausi dei figli!!!


... aspetto anche i vostri piatti!!! 

Se vi è piaciuta questa ricetta seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace e iscrivendovi al Blog riceverete tutte le mie nuove creazioni!

Baci, Bimba Pimba


LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa