Cerca nel blog

venerdì 9 giugno 2017

ricetta Zucchine a Scapece

Ricetta facile e della tradizione, questa delle Zucchine a Scapece! La trascrivo più che altro per chi come me si scorda sempre come si fanno le cose, soprattutto le più semplici come queste, che poi sono anche le migliori!!!


Non c'è bisogno di dosi precise, regolatevi in base alle zucchine che vi trovate nel frigorifero. Le mie erano circa 4 belle grandi!

Ingredienti per 4 zucchine a scapece

4 Zucchine genovesi
q.b. Olio evo (per cottura e per condimento finale)
2 spicchi d'Aglio
100 ml circa di Aceto di vino bianco
q.b. sale
abbondante menta fresca
q.b. pepe o peperoncino piccante
1 pizzico di Zucchero di canna integrale (anche facoltativo)

Procedimento


Arrostire o friggere le Zucchine tagliate a fettine dello spessore di mezzo cm.
Sistemarle a strati sovrapposti in una pirofila, salarle, peparle a piacere e distribuirvi sopra foglioline di menta fresca spezzettate, il tutto strato per strato.
Quindi nella stessa padella dove le avete cotte, versate mezzo bicchiere (circa 100 ml o poco più) di olio evo con due spicchi d'aglio pelato, fatelo appena scaldare e fate dorare l'aglio, quindi abbassate la fiamma al minimo e versateci dentro mezza tazzina da caffè di aceto bianco, lasciate evaporare l'alcool per mezzo minuto circa o poco più a fiamma moderata, spolverateci mezzo cucchiaino di zucchero di canna integrale, fatelo sciogliere e poi spegnete. Miscelate bene e versate il tutto sulle zucchine, cercando di far insinuare l'olio fra i vari strati..
Fate raffreddare, quindi servite o conservate in frigorifero, anche per un paio di giorni, coperto.

le Zucchine a Scapece sono un ottimo antipasto, da accompagnare a del formaggio e un bel pane fatto in casa!



Se vi è piaciuta questa ricetta seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete le mie nuove creazioni!

Baci, Bimba Pimba


LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa