Cerca nel blog

domenica 4 giugno 2017

ricetta Ruote di Zucchine gratinate

IDEA PER UN ANTIPASTO, UN APERITIVO O UN SECONDO ORIGINALE!!!

Capita, soprattutto se avete un vostro orticello, che qualche zucchina sfugga al controllo e cresca a dismisura. La prima volta che mi è successo sono diventate grandi quanto dei bambini appena nati (magari prematuri!) e mi sono preoccupata un bel po'! Ma la necessità aguzza l'ingegno e ho subito trovato il modo di utilizzarle per piatti speciali e divertenti! Le feci COSì (con le tagliatelle) e COSì (con le mafaldine) e oggi, non volendo ripetermi, le ho preparate in un modo ancora più semplice, utilizzando per ripieno il loro stesso interno! La cucina del reciclo! Se hai un orto, o un frigorifero pieno di verdure di stagione, mi capirai!!! Allora, le cose sono veramente semplici, seguitemi!!! P.S. Ormai io lo faccio apposta a dimenticarmi di raccoglierle!!! Mi piacciono molto cotte così!!!







INGREDIENTI

2 grosse zucchine genovesi, di quelle fuori misura!
... così

1 melanzana detta Tunisina, quella dolce (io biologica)
2 spicchi d'aglio
q.b. pangrattato (io senza glutine)
q.b. olio evo
sale
q.b. pepe o peperoncino piccante
150-200 g mozzarella ben asciutta o provoletta
q.b. parmigiano grattugiato
1 manciata (circa 60-70 g) fra passolini (una passa) e pinoli
100 g di pancetta tesa
2 cucchiai di erbe aromatiche fresche tritate miste (erba cipollina, menta, timo, basilico)



PROCEDIMENTO

Sbollentare per una decina di minuti, in acqua salata, le zucchine precedentemente tagliate a rondelle di 3-4 cm di altezza e svuotate della loro parte interna (dovrete lasciare un bordo sottile, di circa mezzo centimetro). Stare attenti a non farle ammorbidire troppo, devono restare tenaci e sorreggersi. Scolarle e farle asciugare bene e raffreddare su gratella.



Tostare un po' di pangrattato (circa 1 bicchiere da 200 ml) in una padella con un po' d'olio, circa 2 cucchiaiate, e l'aglio pelato (che poi getterete). Salate leggermente, quindi fate raffreddare.
Tagliare a cubetti di 1 cm il formaggio.
Tritare le erbe aromatiche.
Mettere a mollo in acqua tiepida i passolini.





Conservare tutto l'interno delle zucchine, tagliarlo a cubetti di 1 cm, metterlo sotto sale per una mezzora, anche 1 ora, gettare l'acqua in eccesso e friggerle in olio evo. Farle asciugare su carta da cucina e salare, se necessario.
Tagliare a cubetti di un centimetro la melanzana, friggerla in olio evo e poggiarla su carta da cucina, salarla e metterla da parte con le zucchine fritte.





Versare le erbe aromatiche miste nel pangrattato, miscelare e unire anche le verdure fritte, amalgamando bene il tutto. Aggiungere i passolini (rinvenuti in acqua tiepida) e i pinoli, il formaggio a dadetti e il parmigiano, aggiustare di sale e pepe o peperoncino e passare alla farcitura delle zucchine.



Rivestire l'interno delle rondelle con la pancetta, facendola sbordare appositamente, quindi farcire con il ripieno, ben schiacciato, sino a formare una cupoletta. 



Cospargere con un filo d'olio evo e cuocere, in forno ventilato pre riscaldato a 180°C per circa 25 minuti. Servire caldo.



Se vi è piaciuta questa ricetta seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete le mie nuove creazioni!

Baci, Bimba Pimba


LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa